Dzeko o Mayoral contro il Braga

  • Europa League

CALCIO Giovedì sera alle 21 (arbitra lo svedese Ekberg) il ritorno col Braga per staccare il passe degli ottavi di finale in Europa League. Domenica sera, in campionato, il Milan, sempre all’Olimpico, per rimanere agganciati al treno delle primissime. Insomma è importante il programma della Roma. Fonseca allarga le braccia e dice, avendo un occhio di riguardo per i giocatori del suo ex club (all’andata sconfitti 2-0): «Sinceramente, non penso al Milan, ma solo al discorso qualificazione. Conosco la mentalità dei nostri avversari, dovremo vincere la partita, non gestirla». 

Quanto alla formazione, una nota certa è il ritorno da titolare per El Shaarawy («Non accadeva da tanto tempo, sarà una partita molto importante per me»). Tra Dzeko e Mayoral, là davanti, Fonseca non ha voluto invece dare indicazioni chiare, lasciando un alone di mistero. Problemi sono previsti in difesa. Ne ha parlato lo stesso tecnico portoghese: Cristante e Spinazzola hanno recuperato e giocheranno, mentre guardando al Milan di domenica «penso che sarà difficile recuperare Smalling e Ibanez, vediamo Kumbulla, che è più vicino a tornare. Fazio e Jesus fuori dalla lista Uefa? Non possiamo dimenticare che non c'è una situazione normale. Ho fatto una scelta, abbiamo questi giocatori e con questi giocheremo». Fazio e Jesus, col Benevento, comunque gli sono piaciuti.

METRO

Articoli Correlati
Europa League

Ajax-Roma 1-2I giallorossi fanno l'impresa

Alla Johan Cruijff Arena il primo quarto di finale di Europa League tra Ajax e Roma finisce 1-2
Europa League

Verso Ajax-RomaGiallorossi, ultima chiamata

Ajax-Roma all'Amsterdam Arena: per Fonseca è l’ultimo treno per restare nella Capitale, per la Roma è l’ultimo appiglio per salvare la stagione
Europa League

Europa League, la Romadovrà affrontare l'Ajax

La Roma se la vedrà con l'Ajax nei quarti di finale di Europa League