Altri sport

La Osaka e Djokovic primi finalisti a Melbourne

TENNIS Novak Djokovic scrive la parola fine sulla favola di Arslan Karatsev, prenota la finale a Melbourne e aspetta di conoscere chi fra Daniil Medvedev e Stefanos Tsitsipas proverà a negargli il nono titolo agli Australian Open. Semifinale senza storia quella fra il serbo e il russo: 6-3 6-4 6-2 in meno di due ore il finale. A caccia del suo 18° Major, Djokovic ha dato l’impressione di aver raggiunto il top della forma. Quanto alle semifinali delle donne, Serena Williams ha perso, ed è anche scoppiata in lacrime, contro la Osaka (ed è la seconda volta), che la regola 6-3, 6-4 in un’ora e un quarto. Una partita davvero senza storia. Ora troverà Jennifer Brady, che a 25 anni conquista la sua prima finale in uno Slam dopo aver avuto la meglio su Karolina Muchova (6-4 3-6 6-4). Per la Osaka sarà invece la finale di uno Slam numero quattro, dopo i successi agli Us Open (2018, proprio contro Serena, e 2020) e il trionfo a Melbourne di due anni fa.

METRO

Articoli Correlati
Altri sport