News

La Bce striglia gli Stati "Accelerate sul Recovery Plan"

Recovery Fund

Troppi ritardi. La Bce esprime "preoccupazione" per la lentezza nell'attuazione del Recovery Fund. "Sebbene i leader europei abbiano concordato di fornire il più grande pacchetto di sostegno mai finanziato dal Bilancio della'Unione europea", si legge nelle minute dell'ultima riunione di gennaio, "i progressi nella realizzazioni sono lenti e impegnativi".    

L'Eurotower sottolinea "l'importanza" che il Next generation Eu "divenga operativo senza ritardi" e chiede agli "Stati membri di accelerare il processo di ratifica, di finalizzare i loro piani di ripresa e resilienza prontamente e di destinare i fondi alla spesa pubblica produttiva, assieme a politiche strutturali in grado di rilanciare la produttività".

Articoli Correlati
News