Formula 1

Il Gran Premio passerà sotto il Colosseo Quadrato

ROMA FORMULA E

FORMULA E Si è svolto ieri mattina l'incontro tra l’amministrazione capitolina, i mobility manager e i referenti di aziende, enti, operatori commerciali e istituti scolastici del quadrante dell’Eur in vista del Gran Premio di Formula E del 10 aprile. 
Durante la riunione sono stati illustrati i principali interventi previsti tra l’8 e il 12 aprile dal piano della mobilità disposto per l'evento, redatto dai tecnici di Roma Capitale e dell’Agenzia per la Mobilità. Per la terza edizione il tracciato è stato rinnovato, passerà anche di fronte al Colosseo Quadrato, con l’obiettivo di ridurre al minimo l’impatto dei cantieri sulla mobilità dell’Eur e delle zone circostanti. Al tavolo hanno preso parte l’assessore allo Sport, Daniele Frongia, il vicesindaco con delega alla Mobilità Pietro Calabrese, il presidente del IX Municipio Dario D’Innocenti, il presidente e l'ad di Eur S.p.A Alberto Sasso e Antonio Rosati, il presidente di Roma Servizi per la Mobilità Stefano Brinchi.

Articoli Correlati
Formula 1