Via al click day per gli over 80

  • Coronavirus

Lunedì 15 cominceranno a vaccinarsi gli operatori della protezione civile, ma la giornata sarà soprattutto quella in cui gli over 80 lombardi potranno iscriversi, a partire dalle 13, alla piattaforma regionale (vaccinazionicovid.servizirl.it) per prenotare il vaccino anticovid. I meno tecnologici potranno farsi aiutare da farmacisti e medici di base, i quali però hanno detto di temere disservizi. In ogni caso è disponibile il numero verde 800.89.45.45, già preso d’assalto.

La tabella di marcia messa a punto dal supertecnico Bertolaso prevede poi da giovedì 18 febbraio le prime 15.000 somministrazioni. La prima dose dovrebbe essere somministrata ai 700mila over 80 entro fine marzo. Dopo un intervallo di 21 giorni si passerà alla seconda dose. Disponibilità di vaccini permettendo, naturalmente. cosa che, come ha ripetuto la Regione, farebbe ricadere sul Governo e sul commissario Arcuri eventuali responsabilità su ritardi.
Resta la preoccupazione per l’insorgere di focolai e il diffondersi della varianti più contagiose, che rappresentano, secondo quanto comunicato dall’assessora al Welfare Letizia Moratti, il 30 % dei tamponi positivi e potrebbero arrivare nelle prossime settimane al 68-80%. Un timore accresciuto dopo i focolai registrati in un asilo di Bollate e in una scuola materna di via Lope de Vega, a Milano. Domenica da registrare un aumento del tasso di positività dei tamponi, passato da 5,5% di sabato al 6,5%. 21 le vittime.    

Articoli Correlati
Coronavirus Italia