Altri sport

Delusione a Cortina per le donne e Paris

Mondiali di sci

SCI È andato alla Svizzera il primo oro mondiale di Cortina 2021. Lara Gut-Behrami si è laureata campionessa mondiale di supergigante precedendo la connazionale Corinne Suter di 34 centesimi e di 47 l’eterna americana Mikaela Shiffrin. Sulle nevi della pista “Olympia delle Tofane” male le azzurre: la migliore è stata Federica Brignone, 10/a a 1"09 dalla Gut-Behrami e 11/a Marta Bassino a 1"19. Un poco meglio il risultato per gli uomini azzurri. Nel SuperG, dietro al vincitore, l’austriaco Vincent Kriechmayr, si è registrato il quinto posto per Dominik Paris. Il quale ha allargato le braccia:«Una buona prestazione, purtroppo però un quinto posto ai Mondiali non serve a niente. Avevo creduto nel podio però sapevo che c'era ancora margine per migliorarsi». Domenica sarà nuovamente al cancelletto per la discesa libera.

METRO

Articoli Correlati
Altri sport