Tra neve e nebbia Cortina slitta ancora

  • Mondiali di sci

SCI Due giorni, due cancellazioni. Il Campionato mondiale di sci alpino di Cortina d’Ampezzo non decolla. Dopo la combinata femminile ieri è arrivata la seconda cancellazione, quella del supergigante femminile. Questa volta la colpa è della nebbia che è calata sulla parte alta della pista Olympia delle Tofane. La decisione di non far partire la gara è stata presa pochi minuti prima che l’azzurra Marta Bassino, pettorale numero 1, s'accingesse ad entrare in casetta di partenza. Il nuovo calendario prevede: oggi niente gare (la combinata maschile è già stata spostata a lunedì 15 per la nevicata prevista nella notte). Domani recupero del SuperG femminile (ore 10,45) e maschile (13). Venerdì prove della libera per uomini e donne. Sabato libera femminile e  seconda prova della discesa maschile. Domenica  libera e lunedì 15 la combinata femminile e la combinata maschile.

METRO

Articoli Correlati
Mondiali di sci

Delusione a Cortinaper le donne e Paris

Solo quinto nel SuperG l'azzurro, ancora più indietro la Brignone e la Bassino
Mondiali di sci

Cortina inauguraIn pista le donne

Le azzurre in lizza per la combinata, slalom e SuperG. Cantanti celebri alla cerimonia di apertura
Mondiali di sci

La Vonn lasciacon un grande bronzo

L'omaggio di Sofia Goggia (solo quindicesima nella libera, dietro alla Fanchini) e di Ingmar Stenmark