Sport

Juventus-Spal Pirlo non si fida

Coppa Italia

CALCIO Per dirla in poche parole, Pirlo non si fida affatto della Spal. Ma neanche un pò.  Nella gara secca di questa sera (ore 20.45, diretta Rai Uno)  valevole per i quarti di Coppa Italia, il tecnico bianconero sa che la rivelazione Spal (unica squadra di Serie B ancora in corsa, ha già fatto fuori il Sassuolo) può essere una buccia di banana nel cammino verso la finale. «Ci sono tante insidie, affrontiamo una squadra di serie B ma se guardiamo anche le Coppe nazionali in altri paesi ci sono state tante sorprese: Bayern e Real sono state eliminate da  squadre di serie inferiori - ha detto il tecnico - bisogna pensare che sarà una partita difficile perché abbiamo l’obiettivo di passare il turno e ci vorrà massima concentrazione».  Tra le fila bianconere riposerà Betancour, rientreranno De Ligt e Demiral e le chiavi della porta saranno di nuovo affidate a Buffon.  E’ plausibile che anche Chiellini, Bonucci, Cuadrado, Arthur,  e Cristiano Ronaldo possano godere di un turno di riposo. Pasquale Marino, tecnico degli estensi, ha detto che   «non abbiamo nulla da perdere, anche perché la nostra priorità resta il campionato». Ma nessuno ci crede.  

Articoli Correlati
Sport