Coronavirus Italia

Virus nelle fognature a Hong Kong scatta lockdown

Coronavirus

Primo lockdown a Hong Kong dall'inizio dell'epidemia di Covid-19 per contenere la diffusione del coronavirus nel distretto di Yau Tsim Mong, sulla penisola di Kowloon. Lo riferiscono fonti al corrente del piano, che potrebbe partire già questo fine settimana, citate dal South China Morning Post, secondo il quale solo i residenti che dimostreranno di avere un test negativo al Covid-19 potranno lasciare gli edifici in cui vivono, ma senza uscire dal distretto.

La decisione di sottoporre l'area a lockdown è scaturita dopo che test sulle fognature hanno rilevato un'alta concentrazione di tracce di Covid-19 e riguarderà decine di migliaia di residenti in due aree di Yau Tsim Mong. Il periodo di isolamento, spiegano le fonti, durerà finchè le autorità non saranno soddisfatte dei valori del virus: circa metà dei casi di contagio giornalieri degli ultimi giorni sono riconducibili al distretto sul Kowloon e collegati a focolai emersi nei cantieri.

Articoli Correlati
Coronavirus Italia