Coronavirus Italia

Focolaio in ospedale I contagiati sono 43

Covid

SALUTE Un focolaio di Covid è scoppiato nei giorni scorsi tra pazienti e  sanitari dell'ospedale San Giovanni Bosco. Interessato il reparto di Medicina del 6° piano, con 24 pazienti contagiati, che sono stati  trasferiti al Covid Hospital Martini. Nell'ultima settimana si sono verificati, inoltre, alcuni altri casi nei reparti di Cardiologia e Ortopedia, ma dalle indagini svolte dalla Struttura Rischio Infettivo non è emersa una connessione tra i focolai. I pazienti e i sanitari positivi (almeno 8), sono prevalentemente asintomatici o paucisintomatici. “Le misure di prevenzione e di contenimento da Covid 19, previste dai protocolli, sono sempre state rispettate e non si è mai abbassato il livello di controllo”, precisa l’Asl Città di Torino con una nota, sottolineando che “immediatamente si è attivato il protocollo di sanificazione di tutto l'Ospedale San Giovanni Bosco e sono inoltre state attivate procedure più stringenti per il reparto di Medicina, che prevedono di ricoverare non oltre 2 pazienti per stanza, per almeno 15 giorni. Al momento sono stati sospesi i nuovi ricoveri solo in Ortopedia, mentre gli altri reparti continuano ad accogliere pazienti”. Non appena terminata la sanificazione del reparto di Ortopedia, ripartiranno i ricoveri.  Intanto la vaccinazione prosegue. Le dosi in meno ricevute sono state  compensate con un meccanismo di ridistribuzione tra aziende sanitarie. Rispetto alle 50 mila previste, la prossima settimana Pfizer ne consegnerà soltanto 32.760.Ieri si è tenuto un incontro organizzativo tra l'Unità di crisi regionale e Aziende sanitarie, alle quali è stata data l'indicazione di dare assoluta priorità alle seconde somministrazioni.  

Articoli Correlati
Coronavirus Italia