News

Occupazioni al liceo per protesta contro la DAD

MILANO Nuove occupazioni di licei a Milano per protestare contro la chiusura degli istituti superiori e la didattica a distanza. Oggi, dopo l’occupazione del liceo classico Manzoni, gli studenti hanno occupato il Volta, il Tito Livio e il Severi-Correnti. Gli studenti hanno deciso di seguire le lezioni nei cortili degli istituti. “Stiamo dimostrando al governo e alla regione Lombardia che un ritorno a scuola in sicurezza è ampiamente possibile. Oggi abbiamo simbolicamente occupato il cortile del liceo Severi Correnti per seguire le lezioni online e per dire, un’altra volta, che bisogna dare priorità alla scuola. Teniamo molto alla sicurezza”, scrivono gli studenti sui canali social. 

"Oggi noi studenti del Collettivo Volta -dicono invece gli studenti del liceo di via Benedetto Marcello- siamo entrati a scuola per poter vivere in totale sicurezza uno spazio che è sempre stato nostro e a cui non potevamo accedere da tempo. Occupiamo per riportare l'attenzione pubblica sulla necessità di avere l’istruzione in presenza sempre, a prescindere dal colore della zona, un progetto possibile solo con l’impegno concreto da parte dello Stato, che deve necessariamente riconoscere la priorità della riapertura delle scuole". 

ADNKRONOS

Articoli Correlati
News