News

Renzi: "Hanno numeri? Me ne andrò all'opposizione"

GOVERNO

"Io non volevo far fuori Conte, ma me stesso da questo governo. Ormai ci siamo. Non ci metto la faccia sullo spreco di denaro pubblico". Lo ha detto Matteo Renzi, parlando al Senato durante una pausa dei lavori parlamentari, a proposito della crisi di governo che si sta profilando. "Evidentemente hanno i numeri per andare avanti e se vogliono gli posso anche cedere qualcuno... Me ne andrò all'opposizione. Un'opposizione diversa da quella di Salvini e Meloni", argomenta l'ex premier. 

"Non sono stato io a decidere. A decidere è stato questa mattina il presidente Conte. Evidentemente ha i numeri parlamentari per andare avanti. Per me non è un problema. E' la democrazia parlamentare". "Io ho chiesto temi veri, non ho mai detto 'dimissioni Conte e poi vediamo'. Le mie dichiarazioni sono state chiare", ha spiegato il leader di Iv.

Articoli Correlati
News