Sport

Roma e Bernard il matrimonio si può fare

CALCIOMERCATO

CALCIO Roma e Bernard sempre più vicini. Il giocatore brasiliano che Paulo Fonseca ha già allenato allo Shakhtar ha ormai scavalcato El Shaarawy (ma solo per motivi di opportunità economica) come obiettivo per la trequarti. Nei piani giallorossi infatti potrebbe essere vincente lo scambio (più conguaglio) con il portiere svedese Olsen, il cui cartellino è della Roma ma che è attualmente in prestito proprio all’Everton, e dunque il costo del cartellino di Bernard (valutato circa 12 milioni), dovrebbe abbassarsi a circa 6, in quanto il costo di Olsen sarebbe  svedese 6,5 milioni.

Il problema semmai sarà l'ingaggio: Bernard ha uno stipendio da circa 4 milioni fino al 2022 e dovrebbe rinunciare ad una fetta importante del suo ingaggio (fino a 2,5 milioni almeno)  a patto che la Roma .gli offra un triennale. A breve un suo agente è attesso a Fiumicino. Tutto sembra essere già andato a dama: persino Ancelotti, tecnico dei Toffees, ha dato l’ok all’operazione. 

Nel frattempo è praticamente fatta per Gonzalo Montiel, terzino destro classe ’97 del River Plate, è a un passo dalla Roma. Montiel, 123 presenze con il River e 8 con la nazionale argentina, si trasferirà in giallorosso una volta terminata la Copa Libertadores.

Articoli Correlati
Sport