Gossip

Zaniolo lascia i social dopo la bufera gossip

Gossip
calcio e amore

CALCIO In un mondo normale il chiacchiericcio crossmediale che si è fatto sul presunto (e poi smentito) flirt tra Nicolò Zaniolo e la subrette Madalina Ghenea da una parte, e su una ex incinta dall'altra, sarebbe stato sepolto da uno sbadiglio. Perchè è un fatto che il 2021 del baby campione della Roma sia tutto da decifrare, con un rinnovo che ancora attende e tante possibili porte che potrebbero aprirsi (Juventus, prima tra tutte). Insomma: ci sarebebro questioni più urgenti a cui pensare. 

Fatto sta che nel mondo reale invece non si fa che parlare delle vicende extracalcistiche di Zaniolo, complice anche la sua disinvoltura (fino a ieri, almeno) nel parlare sui social di cose che di norma rientrerebbero nella sfera privata. Mentre domenica la Roma combatteva sotto il diluvio per portare a casa i tre punti contro la Sampdoria e mentre Madalina Ghenea chiariva a tutto il mondo ed in maniera inequivocabile di non essere la sua fidanzata, Nicolò Zaniolo tentava di recuperare tranquillità prendendosi una pausa dai social. «Visto che la mia vita è sul campo e non sui social o nel gossip, ho deciso di lasciar perdere questo lato superficiale che capisco non mi possa appartenere. Tutto questo sta minando la mia tranquillità, il mio recupero e la mia passione. Scollego il mio account e vi abbraccio»: queste le sue parole dall'account Intagram della mamma.

La settimana sull'ottovalante mediatico per il 21enne giocatore della Roma è cominciata del resto con un semplice post proprio su Instagram in cui dichiarava la sua ammirazione per Ghenea. Subito dopo, è stata resa pubblica la sua separazione dall’ex fidanzata Sara Scaperrotta, ed in particolar modo la gravidanza di quest’ultima. E poi la mamma in radio, i commenti tumultuosi dei tifosi e degli instancabili leoni da tastiera. La modella rumena, infine, ha chiarito la sua posizione dopo che anche la madre di Nicolò Zaniolo aveva rilasciato un'intervista, in cui diceva senza troppi giro di parole di non appoggiare la loro (eventuale) relazione. Inoltre, per essere ancora più chiara, la Ghenea ha poi dato mandato allo studio legale Bernardini De Pace di prendere «gli opportuni provvedimenti contro chi sta sfruttando e strumentalizzando questa invenzione e contro chi si è permesso di criticarla in qualsiasi modo». Più chiari di così si muore. Nicolò, dopo il brutto infortunio ai legamenti, tra pochi giorni tornerà a correre sui campi di Trigoria. E questa forse è al notizia più importante.  

 

 

Gossip