Reggio Calabria
3:07 pm, 26 Maggio 24 calendario
2 minuti di lettura lettura

Reggio Calabria, neonata trovata morta tra gli scogli

Di: Redazione Metronews
condividi

Il cadavere di una neonata è stato ritrovato questa mattina intorno alle 9 tra gli scogli della darsena di Pezzo a Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria.
A fare la macabra scoperta un pescatore che ha rinvenuto il corpo della piccola dentro uno zaino, avvolto da un sacchetto della spazzatura rosa. La bimba aveva ancora attaccato il cordone ombelicale. Sul posto la polizia scientifica e il magistrato di turno hanno effettuato i primi rilievi per ricostruire l’accaduto.

Si indaga sulle cause del decesso

Gli investigatori stanno concentrando la loro attenzione sull’accertamento delle cause della morte della piccola. Procura e polizia, infatti, dovranno capire se la bambina è deceduta durante il parto ed è stata abbandonata già esanime o se la morte sia avvenuta per soffocamento a causa delle modalità in cui è stata abbandonata. Da qui la decisione se aprire un’inchiesta per occultamento di cadavere o per omicidio. Una risposta, in questo senso, la potrebbe dare l’autopsia che verrà disposta dal pubblico ministero.

26 Maggio 2024
© RIPRODUZIONE RISERVATA