Incidente sul lavoro
1:34 pm, 4 Maggio 24 calendario
4 minuti di lettura lettura

Brindisi, operaio 46enne muore sul lavoro in zuccherificio

Di: Redazione Metronews
condividi

Incidente mortale sul lavoro nella notte a Brindisi: a perdere la vita un operaio di 46 anni, Vincenzo Valente, che stava eseguendo lavori di manutenzione su un nastro trasportatore dello zuccherificio nella zona industriale. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, i vigili del fuoco e gli ispettori dello Spesal. Sono in corso gli accertamenti necessari a stabilire la dinamica ed eventuali responsabilità.

Morto sul lavoro anche il padre, nel 2015

La vittima risiedeva a Latiano e nel 2015 era morto in un incidente sul lavoro anche suo padre, Cosimo Valente. A confermarlo il sindaco del paese, Cosimo Maiorano. Il padre aveva 65 anni e stava eseguendo lavori di potatura in campagna, tra Latiano e San Michele Salentino.

Procura apre inchiesta e dispone sequestro nastro

La Procura di Brindisi ha aperto un fascicolo per omicidio colposo per accertare la morte dell’operaio. Il pm di turno, Raffaele Casto, ha anche disposto il sequestro del tratto del nastro in cui si è verificato l’incidente mortale.

4 Maggio 2024
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo