Calcio
2:21 pm, 17 Febbraio 24 calendario
3 minuti di lettura lettura

5 Daspo per gli scontri del match Lecce-Bologna

Di: Redazione Metronews
Daspo
condividi

Ben 5 Daspo sono stati notificati dalla polizia ad altrettanti tifosi, dopo gli scontri in occasione del match Lecce-Bologna del 3 dicembre 2023.

La durata varia dai due ai 5 anni con obbligo di firma. Gli stessi sono stati denunciati per travisamento e il porto di oggetti atti a offendere in occasioni di manifestazioni sportive. Nonché di danneggiamento aggravato in concorso, resistenza a pubblico ufficiale e lesione a pubblico ufficiale aggravata in concorso.

I 5 Daspo notificati per Lecce-Bologna

Si tratta di un 38enne di Leverano, un 28enne di Squinzano, un 55enne di Lizzanello. E, ancora, un 36enne di Veglie, un 24enne di Lecce e un 19enne di Avetrana.

I fatti risalgono al 3 dicembre 2023. Poco prima dell’inizio dell’incontro di calcio Lecce-Bologna, tenutosi nello stadio comunale Giardiniero del capoluogo Salentino.

Qui una settantina di persone, legate alla tifoseria ultrà salentina, travisate e armate di sassi e bastoni, al passaggio del pullman SGM, con a bordo una quarantina di tifosi del Bologna diretti allo stadio, giunti poco prima in città a bordo di treno e provenienti dalla stazione ferroviaria, si resero artefici di un assalto al torpedone. Con un fitto lancio di sassi, torce e bottiglie di vetro danneggiarono il mezzo.

L’aggressione provocò tra l’altro la rottura di tutto un vetro laterale del pullman e il danneggiamento di due mezzi delle Forze dell’Ordine che scortavano il gruppo.

17 Febbraio 2024
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo