ucraina
4:28 pm, 15 Gennaio 24 calendario

La Germania si sta preparando per una guerra tra Nato e Russia nel 2025

Di: Redazione Metronews
La Germania si sta preparando
condividi

La Germania si sta preparando per una guerra tra Nato e Russia, che, secondo lo scenario del Ministero della Difesa tedesco, potrebbe iniziare nell’estate del 2025. Lo scrive il tabloid Bild con riferimento a un presunto documento segreto della Bundeswehr. E lo riporta Ria Novosti. «Il giorno X», secondo un documento segreto della Bundeswehr, il comandante in capo della Nato darà l’ordine di trasferire 300 mila soldati sul fianco orientale, compresi 30 mila soldati della Bundeswehr», si legge nella pubblicazione. Secondo il documento, l’escalation potrebbe iniziare già nel febbraio 2024 con l’inizio dell’offensiva attiva della Russia contro le posizioni delle forze armate ucraine, che entro giugno dello stesso anno, secondo l’articolo, si concluderà con la ritirata delle forze armate ucraine.

Le Germania si sta preparando al peggio

«Le azioni della Russia e dell’Occidente, culminate nell’invio di centinaia di migliaia di soldati della Nato e nell’inevitabile scoppio della guerra nell’estate del 2025, sono descritte con precisione nel luogo e nel mese esatto», secondo Ria Novosti. Il luogo più probabile per una collisione sarà il corridoio Suwalki tra la Bielorussia e la regione di Kaliningrad. Gli autori dell’articolo lasciano però aperta la questione di come andrà a finire questa ipotetica escalation. La Russia – replica Ria Novosti – ha ripetutamente sottolineato che non rappresenta una minaccia per nessuno dei paesi della Nato, ma non ignorerà azioni potenzialmente pericolose per i suoi interessi. Allo stesso tempo, resta aperto al dialogo, ma su base paritaria, e l’Occidente deve abbandonare la strada della militarizzazione del continente.

Il Cremlino: «È una bufala»

La notizia pubblicata in esclusiva dal tabloid tedesco Bild su una prossima escalation militare fra Nato e Russia è «una bufala» secondo il Cremlino. Come ha spiegato il portavoce Dmitry Peskov, «preferirei non commentare il rapporto della Bild. Questa testata, come altre, non ha esitato a pubblicare diversi tipi di bufale nel recente passato». Citando un documento riservato delle forze armate tedesche, la Bild afferma che la Germania si sta preparando a un possibile scenario che prevede un attacco russo al fianco orientale della Nato nel 2025, ma l’escalation comincerebbe già nelle prossime settimane.

15 Gennaio 2024
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo