Milano
10:20 pm, 11 Gennaio 24 calendario
2 minuti di lettura lettura

Sala: «Riaprire le indagini su Fausto e Iaio”

Di: Redazione Metronews
Fausto e Iaio
condividi

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha fatto richiesta formale alla Procura di Milano di riaprire le indagini di Fausto Tinelli e Lorenzo “Iaio” Iannucci, due giovani militanti di sinistra uccisi a Milano il 18 marzo 1978.

Sala: «Riaprire le indagini su Fausto e Iaio”

Lo ha annunciato il consigliere comunale del Pd Rosario Pantaleo durante la seduta in corso del consiglio comunale e lo conferma lo staff del primo cittadino. Sulla morte dei due giovani non si è mai fatta luce nè è mai stata accertata la matrice politica dell’atto ma è opinione diffusa che gli esecutori fossero vicini ad ambienti dell’estrema destra.

Ora, a decenni di distanza, si apre un altro spiraglio per arrivare alla verità giudiziaria. Un anno fa, il 29 maggio, il consiglio comunale aveva approvato all’unanimità una mozione a prima firma dello stesso Pantaleo che impegnava il sindaco e la giunta a fare quanto adesso Sala si è prodigato a fare. Anche i famigliari dei due giovani si erano associati alla richiesta dell’aula.

11 Gennaio 2024
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo