Milano
6:17 pm, 14 Dicembre 23 calendario

Brucia l’auto della ex fidanzata, arrestato quarantenne

Di: Redazione Metronews
condividi

Ha dato fuoco all’auto della fidanzata, verso la quale metteva anche in pratica atti persecutori. Per questo motivo, un 41enne residente a Gorgonzola, alle porte di Milano, è stato arrestato dai carabinieri. Lunedì 11 dicembre, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura di Milano,­ Dipartimento Fasce Deboli, i militari della Compagnia Carabinieri di Pioltello hanno fermato l’uomo, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare coercitiva emessa dal Gip del Tribunale Ordinario di Milano, poiché ritenuto responsabile dei reati di incendio e atti persecutori.
L’uomo, dai primi giorni del mese di novembre, avrebbe assunto atteggiamenti persecutori nei confronti della ex fidanzata, con appostamenti e minacce nei pressi della sua abitazione culminati, la notte del 20 novembre scorso, con l’incendio di quattro auto, tra cui quella della donna, parcheggiata vicino della sua abitazione.

14 Dicembre 2023
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo