Serie A
3:32 pm, 14 Novembre 23 calendario
2 minuti di lettura lettura

Napoli, De Laurentiis sceglie Mazzarri. Esonerato Rudi Garcia

Di: Redazione Metronews
condividi

Svolta a sorpresa nel casting per la panchina del Napoli: questa mattina a Roma il presidente Aurelio De Laurentiis ha incontrato Walter Mazzarri, all’indomani del colloquio con Igor Tudor che sembrava ormai in pole per la successione a Rudi Garcia. E pochi minuti fa ha ufficializzato l’ingaggio del tecnico livornese. Ad annunciarlo, De Laurentiis che ha infatti scritto sui suoi social: «Bentornato Walter!».

Da quanto è trapelato avrebbe accettato sette mesi di contratto senza clausole, a differenza dell’allenatore croato che insisteva per il prolungamento automatico in caso di qualificazione alla prossima Champions. L’ingaggio, comprensivo dei premi, si dovrebbe aggirare sul milione di euro.

Per Mazzarri si tratta di un ritorno a Napoli, perché aveva già allenato gli azzurri dal 2009 al 2013, quando prese il posto dell’esonerato Roberto Donadoni e guidò il Napoli fino alle dimissioni per andare all’Inter. In quei quattro anni in azzurro Mazzarri ha vinto una Coppa Italia nel 2012 e ha ottenuto un secondo posto nella stagione successiva. In Europa arriva ai sedicesimi di Europa League (2011) e ottavi di Champions League (2012)

Secondo le indiscrezioni, Mazzarri farebbe il traghettatore fino al termine della stagione, quando a Napoli è possibile che arrivi Francesco Farioli, l’ex secondo di De Zerbi al Sassuolo che ora allena il Nizza.

14 Novembre 2023
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo