Tv Rai2
12:05 pm, 9 Novembre 23 calendario

Ascolti tv, Fiorello batte Fiorello

Di: Redazione Metronews
condividi

TV Fiorello batte Fiorello: strano, ma vero visto che gli ascolti di Viva Rai2 sono in continua ascesa e nella terza puntata, quella di ieri, l’allegra brigata ha sfiorato il 21% di share (20,6%) e incollato davanti al televisore oltre 1 milione di persone (1 milione 113 mila spettatori). Trend in crescita, a seguire, anche per il segmento …E viva il videobox che ha raggiunto il 7,9% di share e 422 mila spettatori. Molto bene anche replica dello show di Fiorello: Viva Rai 2! Un pò anche Rai1, in onda nella notte sulla rete ammiraglia, ha ottenuto l’8,4% di share e 234 mila spettatori.

La puntata di Viva Rai2 di questa mattina

A questo punto, non resta che aspettare i dati della quarta puntata, quella di stamattina, nel corso della quale, sfogliando i giornali Fiorello e company si sono soffermati su due due notizie in particolare: il caro voli per la Sicilia e il sì del Papa al battesimo per i figli delle coppie gay.

Fiorello sull’incubo del caro voli per tornare in Sicilia a Natale

Fiorello parte con l’incubo del caro voli per tornare in Sicilia per Natale, arrivato a raggiungere i 400-500 euro a tratta.

«Mi hanno detto che più c’è richiesta, più l’algoritmo alza il prezzo – ha esordito -. Algoritmo, sei una testa di **! Noi, poveri siciliani, adesso siamo costretti a prendere gli aerei privati e a viaggiare con la Briatore Airlines, dove Flavio passa con il carrellino offrendo caviale o aragosta. Se un biglietto costa 500 euro e 8 siciliani si mettono insieme e prendono un volo privato da 8, per 4000 euro, conviene!».

Fiorello commenta il sì del Papa al battesimo dei figli delle coppie gay

Poi “tocca” al sì del Papa al battesimo per i figli delle coppie gay. «Si dice “siamo tutti figli del Signore – ha commentato Fiorello -. Fortuna che la Chiesa ora è open, open to Meraviglia! Una volta le persone divorziate non potevano nemmeno entrare in una Chiesa. Persino Pippo Baudo mi raccontò di essere stato cacciato via, dopo essersi separato. Tra l’altro, adesso anche i padrini possono essere omosessuali e anche trans. Strano – ha concluso ironico lo showman – che la notizia del battesimo non sia stata riportata sull’Osservatorio Romano. Ve ne siete forse dimenticati?».

Nel serale, Il Commissario Montalbano continua a vincere con il 18% di share

Chi invece non viene mai dimenticato è Il Commissario Montalbano di Camilleri, interpretato su Rai1 – ormai da anni e anni – da Luca Zingaretti. La puntata andata in onda ieri sera ha sbancato gli ascolti e ha stravinto con quasi 3 milioni di telespettatori (2 milioni 928 mila spettatori) e il 18% di share posizionando Rai 1 in vetta alla classifica di rete più vista nella fascia oraria di riferimento.

 

 

 

 

 

 

9 Novembre 2023
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo