Roma
6:15 pm, 8 Novembre 23 calendario
4 minuti di lettura lettura

Spinaceto, riaperta l’anagrafe di largo Niccolò Cannella

Di: Redazione Metronews
Spinaceto
condividi

Spinaceto, riaperta l’anagrafe di largo Niccolò Cannella. La struttura era rimasta chiusa nel 2020. Sarà in funzione tutti i giorni tra le 8:30 e le 13.

Spinaceto, riaperta l’anagrafe di largo Niccolò Cannella

Riaperta questa mattina, alla presenza di Titti di Salvo, Presidente del Municipio IX, e di Andrea Catarci, Assessore alle Politiche del Personale, al Decentramento, Partecipazione e Servizi al Territorio per la Città dei 15 minuti, la sede distaccata dell’Ufficio Anagrafico di Largo Nicolò Cannella a Spinaceto, chiusa nel 2020. La sede sarà aperta tutti i mercoledì dalle 8,30 alle 13.

«La città dei 15 minuti non è uno slogan sulla velocità di spostamento, ma un’idea di trasformazione radicale dei quartieri basata sul concetto di prossimità dei servizi, disponibili nelle vicinanze, in poco tempo e per tutti. Esattamente in questa direzione va la riapertura della sede distaccata dell’Ufficio Anagrafico di Largo Nicolò Cannella a Spinaceto», ha spiegato l’assessore Catarci.

La struttura «sarà dedicata al rilascio delle carte d’identità elettroniche, a informazione e orientamento sui servizi anagrafici e al supporto per chi ha meno facilità nell’uso delle tecnologie informatiche per la richiesta delle certificazioni anagrafiche», ha aggiunto Catarci.

“Un ringraziamento sentito a Titti Di Salvo Presidente Municipio IX e alla sua giunta, a tutto il personale di Roma Capitale, alla Consigliera Claudia Pappatà, ai comitati di quartiere e ai numerosi cittadini e cittadine presenti questa mattina», ha concluso l’assessore.

In via sperimentale l’apertura avverrà ogni mercoledì dalle 8:30 alle 13. L’ufficio avrà tre funzioni: rilascio delle Carte d’Identità Elettroniche; servizio di supporto ai cittadini con deficit informatico per la formazione sulle modalità di ottenimento dei servizi on line; informazione e l’orientamento sui servizi erogati dall’Ufficio Anagrafico.

«L’immobile nel quale si trova l’Ufficio anagrafico è anche il luogo scelto dalla nostra amministrazione per l’investimento di 1 milione e mezzo messo a disposizione in ogni Municipio dal Campidoglio per i progetti della città dei 15 minuti. Parliamo della scelta di qualificare e riqualificare anche con i servizi una parte importante del nostro territorio di cui largo Cannella è fulcro logistico, ma anche simbolico. Non sarebbe stato possibile senza l’impegno massimo di tutti gli uffici, la disponibilità delle lavoratrici e dei lavoratori, il confronto costruttivo con le organizzazioni sindacali. A tutti loro il ringraziamento mio e della Giunta», commenta Titti di Salvo, presidente del Municipio Roma IX.

 

8 Novembre 2023
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo