Milano
6:12 pm, 20 Settembre 23 calendario
3 minuti di lettura lettura

Il Politecnico miglior università d’Italia

Di: Redazione Metronews
condividi

Il Politecnico di Milano è la miglior università italiana. A dirlo è la nuova classifica Qs sulle migliori università europee, la prima del genere, che vede l’Italia presente con un solo ateneo, il Politecnico appunto, tra i primi 50, e complessivamente 4 atenei tra i primi 100: oltre al Politecnico, che ha ottenuto il 47mo posto, ci sono la Sapienza di Roma, l’Università di Bologna e l’Università di Padova. In cima assoluta alla classifica si trova l’Università di Oxford, seguita dal Politecnico di Zurigo e dall’Università di Cambridge.

Il Politecnico inaugura la sua residenza di piazzale Ferrara

La notizia giunge nel giorno nel quale il Politecnico ha inaugurato la nuova Residenza universitaria ‘Marie Curie’ di piazzale Ferrara, a breve distanza dal Campus Leonardo. Una struttura, da 213 nuovi posti letto per studenti italiani e stranieri, concessa in uso gratuito trentennale dal Comune di Milano, che porta l’Ateneo a poter offrire 3.000 posti letto in residenza.

L’accordo prevede il recupero e la riqualificazione del patrimonio edilizio preesistente a servizio del quartiere Corvetto con opere il cui importo ammonta a 12 milioni di euro. La Residenza “Marie Curie” consiste in 6.800 metri quadri, 8 piani e un seminterrato, 77 appartamenti da 2, 3 o 4 posti in camere singole e/o doppie con bagno e cucina, oltre a 187 studenti in camere singole (133 posti) e doppie (54 posti) con spazi di cucina e soggiorno comuni, 12 monolocali e 7 camere doppie con zona living e cucina esterni. Completano gli alloggi i servizi a disposizione degli ospiti, tra cui sale studio ai piani, palestra, lavanderia/stireria, sala giochi, sala video, sala musica e area break.

Senza borsa, i costi vanno da 6.000 ai 7.700 euro

Con l’avvio dell’anno accademico 2023/2024, la residenza ha aperto le porte agli studenti, già tutti assegnati. II 60% dei posti è destinato ai DSU (con una trattenuta di 2.600 euro dalla borsa). I costi per i restanti posti vanno dai 6.000 ai 7.700 euro per 11 mesi a seconda della tipologia di alloggio. Oggi alla a cerimonia di inaugurazione hanno partecipato oltre alla rettrice Donatella Sciuto, e alla presidente del consiglio degli studenti del PoliMi Veronica Marrocu, anche il vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo, che è Assessora all’Istruzione e l’assessore regionale alla Casa Paolo Franco.

20 Settembre 2023
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo