1:15 pm, 7 Settembre 23 calendario

Grimaldi Alliance nell’investimento di T4i insieme agli in-house di Avio

Di: S.Puzzo
condividi

La società leader nella propulsione aerospaziale ha acquisito il 17% del capitale della spin-off dell’Università di Padova fondata nel 2014

Avio, società leader nella propulsione aerospaziale quotata sul segmento STAR della Borsa Italiana, ha perfezionato l’investimento strategico – tramite sottoscrizione di un aumento di capitale per circa 2,5 milioni di Euro – per acquisire una minoranza qualificata pari al 17% circa nel capitale di T4i, spin-off dell’Università di Padova fondata nel 2014 da un team guidato dal Professor Daniele Pavarin con sede a Monselice (PD), specializzata in sistemi propulsivi innovativi per applicazioni aerospaziali e già partner di programmi l’ESA, l’ASI e il CNR nonché con diverse aziende italiane e straniere tra cui la stessa Avio. È, inoltre, in corso la sottoscrizione di accordi commerciali e di sviluppo tecnologico finalizzati allo sviluppo di nuove tecnologie spaziali.

L’investimento ha già ricevuto le necessarie autorizzazioni previste dalla normativa applicabile. Grimaldi Alliance ha assistito Avio con un team coordinato dall’Equity Partner Annalisa Pescatori (foto), che ha seguito tutte le tematiche corporate, societarie e di governance con la collaborazione di Luciano Vassallo, e composto dall’ Equity Partner Daniela Fioretti (foto), che ha seguito le tematiche Golden Power con la collaborazione di Stefano Castellana Soldano.

Avio ha seguito l’operazione con un con un team di legali interni guidato dal General Counsel Giorgio Martellino e con la collaborazione di Francesca Cirella, Letizia Macrì e Giovanni Valente. T4i è stata assistita dall’Avv. Fabio Gusso (foto) dello Studio Legale Gusso di Padova.

© Copyright LaPresse – Riproduzione Riservata

7 Settembre 2023 ( modificato il 9 Settembre 2023 | 13:26 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo