CALCIOMERCATO
4:02 pm, 11 Luglio 23 calendario

Lukaku, intrigo tra Londra e Milano sul suo futuro

Di: Redazione Metronews
Lukaku
condividi

Lukaku all?Inter? Con il Chelsea ormai è una partita a scacchi. Di sicuro per il momento c’è che Romelu Lukaku è atteso dal Chelsea al centro sportivo di Cobhan lunedì prossimno. Gli altri giocatori sono già al lavoro per preparare la nuova stagione ma lui ha avuto un surplus di vacanze. Il motivo? I dirigenti sperano di chiudere la trattativa per la cessione all’Inter prima della data dell’eventuale rientro.

E questa, per l’Inter, è una buona notizia sicuramente. La negoziazione sta entrando nel vivo. La prima offerta nerazzurra (30 milioni più bonus) è stata ritenuta largamente insufficiente dagli uomini mercato del Chelsea. E quindi si sta lavorando a colmare la distanza tra offerta e richiesta.

Il rappresentante del giocatore belga di Lukaku, Sebastien Ledure, incontrerà tra oggi e domani i deirigenti del Chelsea. Il giocatore non vuole sentire nemmeno parlare di una destinazione diversa dall’Inter. Tanto che  ha detto no, anche più di una volta, all’Al-Hilal, che lo avrebbe comprato a peso d’oro.

Sempre per lo stesso motivo non ha nemmeno preso in considerazione le sirene della Juventus e del Milan  l’approccio del Milan e quello della Juventus.

Al suo rappresentante ha chiesto di fare il possibile con i Blues (che risparmieranno il suo ingaggio: 12 milioni netti a stagione fino al 2026) per trovare l’intesa. E, caso unico, si è anche ridotto lo stipendio (da 8,5 a 7,5 milioni) per venire incontro all’Inter.  Normale che anche lui si aspetti la fumata bianca prima di lunedì.

Insomma, la palla passa all’Inter. Riusciranno Marotta e soci a rilanciare l’offerta? Probabilmente sì, se nel frattempo l’altra vicenda che viaggia parallela, quella di Onana al Manchester United (per la quale l’Inter incasserebbe 50 milioni) si chiudesse in fretta.  A quel punto l’Inter avrebbe i soldi per provare a sfondare la resistenza del Chelsea.

Resta dunque da attendere, sapendo che la situazione in ogni momento potrebbe avere una evoluzione improvvisa.

11 Luglio 2023
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo