Bologna
9:43 pm, 28 Settembre 22 calendario
2 minuti di lettura lettura

Crollano gli acquisti di appartamenti a Bologna

Di: Redazione Metronews
Crollano gli acquisti di appartamenti a Bologna
condividi

Crollano gli acquisti di appartamenti a Bologna. Lo rivela un’indagine di Century21. Aumentano i costi per comprare e per affittare.

Crollano gli acquisti di appartamenti a Bologna

“Il mattone è il miglior investimento”. Questo è quanto si sentiva dire una volta. Se per genitori e nonni comprare casa era l’obiettivo di una vita, per i giovani di oggi le priorità sono altre. I tempi cambiano, mutano le esigenze e soprattutto le disponibilità economiche. Nella stagione dei rincari e delle incertezze si assiste ad un ritorno all’affitto. In base ad uno studio condotto da Century21, a Bologna l’acquisto delle case segna un pesante -17,5% rispetto al 2021. Tra i principali fattori che portano a questa battuta d’arresto c’è l’incremento dei prezzi degli immobili che, sotto le Due Torri, fa registrare un +3,2% rispetto all’anno scorso. Aumentano anche gli affitti. Facendo una comparazione con la media degli ultimi 4 anni, a Bologna il canone di locazione è cresciuto del 6,2%. Nonostante questa media di rincari l’affitto piace di più. Sotto le due torri infatti la ricerca di appartamenti in locazione è aumentata del 7.5% rispetto all’anno precedente.

 

28 Settembre 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo