5:15 am, 21 Settembre 22 calendario

Clima: Draghi, ‘da crisi si esce tutti insieme, al fianco Paesi più vulnerabili’

Di: Redazione Metronews
condividi

New York, 21 set.(Adnkronos) – “Grazie a un ritrovato spirito di cooperazione, abbiamo intensificato la lotta al cambiamento climatico. Per la prima volta, tutti gli Stati membri del G20 si sono impegnati a cercare di mantenere il riscaldamento globale entro 1,5 gradi rispetto ai livelli preindustriali e hanno accettato le basi scientifiche di questo obiettivo. Abbiamo inoltre concordato una serie di risposte a breve e medio termine per raggiungerlo – a cui si aggiungono gli impegni assunti alla COP26 di Glasgow”. Lo ha ricordato il premier Mario Draghi in un passaggio del suo intervento all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, al Palazzo di vetro dell’Onu a New York.

“Durante il G20 abbiamo anche concordato nuovi impegni finanziari per aiutare i Paesi a basso reddito a passare a un’economia più sostenibile. Dobbiamo continuare a sostenere i Paesi più vulnerabili – ha esortato il presidente del Consiglio – a difendersi dagli impatti dei cambiamenti climatici e a portare avanti i loro percorsi di transizione. Penso ad esempio alla tragedia delle inondazioni in Pakistan, dove una parte molto estesa del Paese è sommersa dall’acqua e milioni di persone sono costrette a lasciare le proprie case. La crisi ambientale ci coinvolge tutti, e dobbiamo uscirne tutti insieme”.

21 Settembre 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA