roma
1:21 pm, 29 Agosto 22 calendario

Floating, a Villa Ada spazio al cinema italiano

Di: Redazione Metronews
condividi

Il Floating Theatre Summer Fest di Roma a Villa Ada,  manifestazione ideata da Alice nella Città, martedì 30 agosto dà spazio al cinema italiano con la proiezione di “Quattordici giorni” diretto da Ivan Cotroneo che sarà ospite insieme ai suoi protagonisti Carlotta Natoli e Thomas Trabacchi. Una commedia umana dai toni brillanti per raccontare una storia d’amore in un tempo sospeso come quello che stiamo vivendo. Il film è tratto dall’omonimo romanzo scritto dallo stesso Cotroneo insieme a Monica Rametta.

 

Apre  la rassegna “SGUARDI AL FEMMINILE” dedicata alle nuove registe contemporanee in collaborazione con MUBI, che prenderà il via venerdì 2 settembre con La scelta di Anne – L’événement” di Audrey Diwan, Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2021 e proseguirà lunedì 5 settembre con la proiezione di “Petit Maman“, film premiato lo scorso anno ad Alice nella Città. Tra i prossimi film in programma per l’iniziativa anche il 3 settembre “Titane” di Julia Ducournau e il 12 settembre “Prayers for the Stolen“, scritto e diretto dalla messicana Tatiana Huezo.

Coda” di Sian Heder, vincitore dell’Oscar 2022 è il film in programma il 7 settembre si aggiunge al fitto programma di proiezioni del Summer Fest.

In programma anche due grandi anteprime: il 9 settembre “Playground” di Laura Wandel in cui una bambina in lacrime, aggrappata al padre che cerca di rassicurarla ai cancelli della scuola il primo giorno delle elementari, è una cosa familiare nel mondo dei bambini e dei loro genitori. Ma per la giovane cineasta belga l’episodio è solo un punto di partenza, uno sfondo e quasi una falsa pista, per un’opera prima potentissima che non ha assolutamente nulla di classico, anzi, dà prova di una forte originalità nel suo utilizzo della realtà.

 

Il 13 settembre in anteprima, dal regista di “Un giorno all’improvviso” (2018) con Anna Foglietta, Nastro D’Argento per la Migliore Interpretazione Femminile, la visione di “Per niente al mondo” opera seconda di Ciro D’Emilio con protagonista Guido Caprino. Tra gli interpreti anche Boris Isakovic, Irene Casagrande, Antonio Zavatteri, Diego Ribon, Antonella Attili, Josafat Vagni e Valentina Carnelutti. Il cast sarà presente per una breve introduzione al pubblico prima della proiezione del film.

Prodotto da Lungta Film di Andrea Calbucci e Maurizio Piazza e Vision Distribution e in collaborazione con Sky e Rai Cinema, il film sarà distribuito nelle sale cinematografiche in Italia e nel mondo da Vision Distribution a partire dal 15 settembre 2022.

Il Floating Theatre Summer Fest rende omaggio anche ai capolavori della storia del cinema con i restauri in 4k de “Il Padrino” di Francis Ford Coppola (giovedì 8 settembre) e di “Alice nelle città” di Wim Wenders (sabato 10 settembre).

Il 14 settembre la serata evento realizzata in collaborazione con Women in film in Television. Prima della proiezione sarà promosso un incontro sul gender gap e la parità di genere. A seguire la proiezione di “We need to talk about Cosby” (primi due episodi). La docu-serie divisa in quattro parti affronta le conversazioni del movimento #MeToo, concentrandosi sulla discesa di Bill Cosby da “papà d’America” a presunto molestatore. La serie esplora la complessa storia della vita e del lavoro di Cosby, valutando le sue azioni rispetto alla sua indiscutibile influenza globale attraverso interviste a comici, commentatori culturali, giornalisti e donne che condividono i loro incontri più personali e strazianti con Cosby. Attraverso filmati d’archivio, Cosby rivela chi potrebbe essere stato fin dall’inizio: l’antitesi del personaggio pubblico divenuto un eroe, non solo per gli afroamericani ma per tutti.

Il Floating Theatre è ideato da Alice nella Città e realizzato da AC Playtown Roma in collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma ed è diretto da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli. La manifestazione è promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura e vincitrice dell’Avviso Pubblico “Estate Romana 2022 – Riaccendiamo la Città, Insieme” curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con Siae.

La manifestazione è realizzata insieme a Fondazione Cinema per Roma, grazie al contributo di Regione Lazio, ed Arsial e dei Main sponsor FS – Ferrovie dello Stato Italiane e Poste Italiane e si arricchisce della collaborazione della Fondazione Accademia del Cinema Italiano Premi David di Donatello e della piattaforma MUBI e ha tra i partner tecnici anche Cinemeccanica che curerà attraverso la Pino Chiodo Cinema Engineering tutte le proiezioni.AN

INFO: 150 posti – Ingresso 6 euro – Villa Ada – Via di Ponte Salario, 28, 00199
Biglietti acquistabili anche su www.floatingtheatre.it

PROGRAMMA FLOATING THEATRE 


Martedì 30 agosto ore 20:30
14 GIORNI di Ivan Cotroneo

Introdurrà la proiezione il regista Ivan Cotroneo insieme ai protagonisti Carlotta Natoli e Thomas Trabacchi

 

Mercoledì 31 agosto ore 20:30 

MEMORIA di Apichatpong Weerasethakul
Proiezione evento in collaborazione con MUBI

1 settembre ore 20:30

BELFAST di Kenneth Branagh

Appuntamento realizzato in collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma

Rassegna “cinema in festa”

 

2 settembre ore 20:30

LA SCELTA DI ANNE – L’ÉVÉNEMENT

Proiezione in collaborazione con MUBI per la rassegna “SGUARDI AL FEMMINILE” dedicata alle nuove registe contemporanee

 

3 settembre ore 20:30

LAMB di Valdimar Jóhannsson

TITANE di Julia Ducournau

Film in lingua originale con sottotitoli

Proiezione in collaborazione con MUBI per la rassegna “SGUARDI AL FEMMINILE” dedicata alle nuove registe contemporanee

 

4 settembre ore 20:30

THE NORTHMAN di Robert Eggers

 

5 settembre ore 20:30

PETIT MAMAN di Céline Sciamma

Film in lingua originale con sottotitoli

Proiezione in collaborazione con MUBI per la rassegna “SGUARDI AL FEMMINILE” dedicata alle nuove registe contemporanee

 

6 settembre ore 20:30

LICORICE PIZZA di P.T. Anderson

 

7 settembre ore 20:30

CODA di Sian Heder

 

8 settembre 20.30

IL PADRINO di F.F. Coppola

 

9 settembre 20.30

PLAYGROUND di Laura Wandel

Anteprima in versione originale con sottotitoli in italiano

 

10 settembre 20.30

C’MON C’MON di Mike Mills

 

11 settembre 20.30

CRIMES OF THE FUTURE di D. Cronenberg

 

12 settembre 20.30

PRAYERS FOR THE STOLEN di Tatiana Huezo Sánchez

Film in lingua originale con sottotitoli in italiano

Proiezione in collaborazione con MUBI per la rassegna “SGUARDI AL FEMMINILE” dedicata alle nuove registe contemporanee

 

13 settembre 20.30

PER NIENTE AL MONDO di Ciro D’Emilio

 

14 settembre 20.30

WE NEED TO TALK ABOUT COSBY di W. Kamau Bell

 

INFO: 150 posti – Ingresso 6 euro – Villa Ada – Via di Ponte Salario, 28, 00199

Biglietti acquistabili anche su www.floatingtheatre.it

29 Agosto 2022 ( modificato il 19 Settembre 2022 | 14:20 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo