Roma
4:09 pm, 16 Agosto 22 calendario
3 minuti di lettura lettura

Il trapper Elia 17 Baby fermato per tentato omicidio a Olbia

Di: Redazione Metronews
Elia 17 Baby fermato per tentato omicidio
condividi

I carabinieri hanno fermato a Olbia il trapper romano Elia 17 Baby con l’accusa di tentato omicidio. Nella notte tra il 13 e il 14 agosto avrebbe accoltellato alla schiena un 35 enne di Sassari, che ora rischia la paralisi.

Il trapper Elia 17 Baby fermato per tentato omicidio a Olbia

Nuovi guai per il trapper 26 enne Elia 17 Baby, al secolo Elia Di Genova. Il ragazzo secondo le indagini ha partecipato a una maxi rissa sulla spiaggia La Marinella di Olbia, nella quale ha accoltellato alla schiena un uomo di 35 anni residente a Sassari. La vittima rischia ora la paralisi. I fatti risalgono alla notte tra il 13 e il 14 agosto scorsi. Il 35 enne è ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Sassari.

I carabinieri della compagnia di Olbia sono risaliti al trapper grazie a numerose testimonianze. I legali di Elia Di Genova, gli avvocati Pietro e Gian Maria Nicotera hanno parlato al telefono con il loro assistito. Attendono la convalida del fermo per conoscere meglio i dettagli della vicenda.

I precedenti

Elia 17 Baby è uno dei tanti trapper influencer. Il suo profilo Instagram conta quasi 100 mila follower. Deve la sua fama più ai video e alle provocazioni pubblicate in rete che alla sua musica.

Nel 2021 era già stato arrestato per spaccio di droga e possesso di armi. Nello stesso anno era rimasto coinvolto a marzo in una maxi rissa a Villa Borghese. Alcuni mesi fa aveva lanciato un posacenere contro il pubblico dopo che alcuni spettatori gli avevano lanciato dei cubetti di ghiaccio.

Su Youtube sono tanti i video che lo immortalano in provocazioni e azioni al limite. Come quello nel quale spara in aria alcuni colpi di pistola a Roma in pieno giorno. In un altro minaccia alcune persone con un fucile.

Tanti i filmati nei quali lancia minacce e sfide ad altri trapper, in particolare della scena romana.

 

 

16 Agosto 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo