10:59 am, 4 Agosto 22 calendario

Elezioni: Magi (+Eu), ‘Pnrr vincolante, ma Meloni mai votato a favore’

Di: Redazione Metronews
condividi

Roma, 4 ago. (Adnkronos) – “Noi oggi abbiamo l’enorme opportunità di utilizzare oltre 200 miliardi di euro con uno strumento che gli altri partner europei ci hanno messo a disposizione. Ma il partito in testa nei sondaggi per la coalizione del centrodestra, Fratelli d’Italia, in Europa e in Italia non ha mai votato a favore del Next generation Eu e del Pnrr che è fondamentale per l’accesso a quelle risorse ed è vincolante per qualsiasi governo da qui al 2026. Che intende fare quindi Giorgia Meloni? Quello che conta non è quello che si dice e annuncia, ma quello che si è fatto e votato”, lo ha detto a ‘omnibus’ su La7 il presidente e deputato di Più Europa, Riccardo Magi.

“Giorgia Meloni ha presentato una proposta di riforma costituzionale dove dice che il diritto italiano deve avere il primato sul diritto europeo e internazionale: questo è qualcosa che va combattuto perché è un pericolo che rischia di scardinare il nostro sistema. E’ ora di dirlo e di piantarla. Io non ho alcuna voglia – ha sottolineato Magi – di demonizzare l’avversario politico. A me farebbe piacere se nel nostro Paese avessimo una destra europea e liberale. Ma se Giorgia Meloni va al comizio di Vox e fa un intervento dove sembra il patriarca Kirill, se la Meloni sceglie i suoi punti di riferimento al livello europeo non nei leader della destra europea ma nel governo ungherese e polacco, non è perché io la voglio demonizzare”, ha concluso Magi.

4 Agosto 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA