Formula 1 Gp di Francia
4:41 pm, 21 Luglio 22 calendario
3 minuti di lettura lettura

Grinta e speranze Ferrari: Leclerc alla battaglia di Francia

Di: Redazione Metronews
condividi

FORMULA 1 – Si avvicina il Gp di Francia, sul circuito “Paul Ricard” a Le Castellet. La vittoria di Charles Leclerc in Austria, dopo quella di Carlos Sainz a Silverstone, ha riacceso l’entusiasmo e la speranza in casa Ferrari.

Ferrari, speranze in Francia per Leclerc

La Rossa è tornata, o perlomeno lo è sempre stata, super competitiva con entrambi i piloti, ma fin qui ha dovuto fare i conti con diversi problemi di affidabilità. L’ultimo in ordine di tempo proprio al Red Bull Ring un paio di settimane fa, quando lo scoppio del motore sulla monoposto di Sainz, ha cancellato di fatto una doppietta Ferrari sicura.

Due weekend molto “diversi” per i piloti della Rossa

Un problema che quasi sicuramente costringerà lo spagnolo ad una penalità in griglia nel Gran Premio di Francia (partirebbe dal fondo), visto l’obbligo di dover usare la quarta power unit sotto la scocca della sua macchina. Se da un lato il weekend di Sainz rischia di mettersi subito in salita, per Leclerc invece c’è l’obbligo di andare immediatamente all’attacco per ribaltare ancora la situazione in classifica: «In Austria ho ottenuto una vittoria importante, specie a livello personale dopo cinque gare difficili. Abbiamo vinto e recuperato qualche punto. Vediamo come andrà qui – chiosa il monegasco concentrandosi sul fine settimana francese – Negli ultimi anni è stato difficile anche a livello di gestione gomme». L’anno scorso non andò oltre una 16esima posizione, mentre il miglior risultato sul circuito Paul Ricard è il terzo posto del 2019 al primo anno in Ferrari. Questa volta però servirà qualcosa in più.

21 Luglio 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA