8:17 am, 21 Giugno 22 calendario

Pil: Nagel, ‘export Italia trainante, Made in Italy competitivo’

Di: Redazione Metronews
condividi

Milano, 21 giu. (Adnkronos) – “Lo scorso anno l’Italia è stata tra i sei Paesi al mondo con un saldo attivo superiore ai 100 miliardi di dollari. Senza dubbio, questa è la conferma della straordinaria competitività del ‘Made in Italy’. Inoltre, nonostante l’impennata del costo dell’energia e delle materie prime, i disordini nell’approvvigionamento globale e il conflitto in Ucraina, il primo trimestre di quest’anno ha segnato un nuovo record con un export in crescita del 23% rispetto allo stesso periodo del 2021, trainando ampiamente le quattro maggiori economie dell’Eurozona”. Lo ha detto Alberto Nagel, amministratore delegato di Mediobanca, nel suo discorso di apertura dell’ottava edizione della Italian Ceo Conference organizzata dall’istituto di piazzetta Cuccia.

Tra le ragioni alla base di queste performance, ha spiegato, “possiamo annoverare la leadership di molte piccole e medie imprese in alcune nicchie di mercato. Questo aspetto è ancora più importante nell’attuale contesto, dal momento che uno dei possibili esiti potrebbe essere un parziale arretramento della globalizzazione così come la conoscevamo”. In questo senso l’Italia “potrà essere un beneficiario del nuovo ordine economico, ad esempio il reshoring di molte produzioni che potrebbe delinearsi nei prossimi anni”.

Inoltre, ha aggiunto Nagel, “il nostro export è quello con la minore concentrazione di prodotti esportati e la maggiore diversificazione rispetto a qualsiasi altro mercato globale. Ciò significa che nessun’altra economia al mondo esporta con successo così tanti prodotti, diversi tra loro”.

21 Giugno 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA