11:54 am, 20 Giugno 22 calendario

Ucraina: sindaco, a Mariupol 100 mila persone senz’acqua, è una catastrofe’

Di: Redazione Metronews
condividi

Roma, 20 giu. (Adnkronos) – “Più di 100 mila persone che si trovano ancora in città non hanno l’accesso all’acqua potabile. Gli occupanti rilasciano l’acqua una volta a settimana. E le persone devono stare in fila per 4-8 ore. Questa è una catastrofe umanitaria. Bisogna fare di tutto per aprire un corridoio verde e salvare le persone. Inoltre la città rimane senza corrente, gas e sistemi di smaltimento delle acque nere”. Lo ha scritto su Telegram il sindaco di Mariupol Vadym Boichenko.

20 Giugno 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA