Cina
11:43 am, 17 Giugno 22 calendario

La Cina vara la sua terza portaerei fatta tutta in casa

Di: Redazione Metronews
la Cina vara
condividi

La Cina vara la sua terza portaerei, secondo quanto riportato dai media statali. Lanciata in un cantiere navale di Shanghai con grande clamore, la nave da guerra «Type 003» dell’Esercito popolare di liberazione è la «prima portaerei catapulta interamente progettata e costruita dalla Cina», ha riferito l’emittente statale CCTV. Si chiama Fujian, ovvero come il nome della Provincia di fronte a Taiwan. E l’annuncio arriva proprio quando le tensioni tra Cina e Stati Uniti sono aumentate in modo significativo nelle ultime settimane sulla questione di Taiwan. La Cina ha ripetutamente navigato con le sue navi da guerra attraverso lo stretto che separa l’isola dalla terraferma e ha utilizzato jet da combattimento per respingere le pattuglie degli Stati Uniti e dei suoi alleati.

La Cina vara la Fujian

L’ultima portaerei è tecnicamente più avanzata degli altri vettori della flotta ed è solo il secondo completamente costruito in Cina. Tuttavia, ci vorranno anni prima che raggiunga la capacità operativa, poichè il Ministero della Difesa non ha annunciato una data per l’entrata in servizio. «I test di navigazione e di ormeggio saranno effettuati come previsto dopo il varo della nave», ha riferito la CCTV. La Cina ha altre due portaerei in servizio. Il Liaoning è stato commissionato nel 2012 e lo Shandong è entrato in servizio nel 2019. A differenza del Fujian, queste navi da guerra utilizzano una piattaforma in stile salto con gli sci per il decollo dei jet e non dispongono di un sistema di catapulta.

17 Giugno 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo