meteo
12:51 pm, 4 Giugno 22 calendario

Afa oltre 40 gradi. Ma temporali in arrivo a Nord, allerta in 4 regioni

Di: Redazione Metronews
condividi

Caldo rovente sull’Italia nel primo weekend di giugno, con temperature superiori alle medie e un’afa che rende ancora più pesante il clima. L’anticiclone africano Scipione ha raggiunto la sua massima potenza anche se al nord sta cominciando lentamente a indebolirsi sotto la spinta di correnti fresche atlantiche. Da lunedì le temperature si abbasseranno e martedì arriveranno piogge e temporali che dal Nord si estenderanno al Centro-Sud.

La giornata più calda sarà quella di domenica quando al sud i valori termici massimi sfioreranno i 40 gradi a Siracusa, Catania, Agrigento e i 42 nelle zone interne sicule (come a Catenanuova).

A Roma, Rieti e Frosinone allerta da bollino rosso per le ondate di calore. Previsti 38 gradi pure in Puglia e Sardegna, fino a 35-36 in Calabria, Campania (qui sul Casertano).     Fra i 33 e 35 gradi sul resto delle regioni, e anche al Nord in città come Bologna, Padova, Pavia, Milano.

Temporali sul Nord

Ma pioggia e temporali sono in arrivo al nord con un’allerta gialla in Veneto e su settori di Lombardia, Trentino Alto Adige ed Emilia-Romagna emessa dalla protezione civile per la giornata di domani.   E nuvolosità in aumento anche su Sardegna, Toscana, Umbria, Lazio e Marche.

“Un nuovo flusso instabile sud-occidentale interesserà, nella giornata di domani – spiega la protezione civile in una nota – le nostre regioni settentrionali, con fenomeni temporaleschi anche intensi, specie nelle ore centrali della giornata. Nel contempo, al centro-sud, un ulteriore afflusso di aria calda di matrice nord-africana, porterà le temperature massime ancora una volta su valori molto elevati”.

L’avviso della protezione civile prevede dalla mattinata di domani “precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale localmente intense, su Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna e Provincia Autonoma di Bolzano. I fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensità, grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento”. Sulla base dei fenomeni previsti “è stata valutata per la giornata di domani allerta gialla in Veneto e su settori di Lombardia, Trentino Alto Adige ed Emilia-Romagna”.

4 Giugno 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo