spreco alimentare
12:15 am, 1 Giugno 22 calendario

Partnership tra McArthurGlen e app Too Good To Go contro spreco alimentare

Di: Redazione Metronews
condividi

In un percorso di transizione ecologica mondiale non possono essere ignorati i numeri dello spreco alimentare.  Più di un terzo del cibo prodotto per il consumo umano ogni anno in tutto il mondo viene perso o sprecato, il che equivale circa a 2.5 miliardi di tonnellate, pari a 79 tonnellate di cibo al secondo (dati Wwf). Allo spreco alimentare sono associate emissioni di gas-serra per circa 3,3 miliardi di tonnellate di anidride carbonica (CO2), pari a oltre il 7% delle emissioni totali  (fonte FAO).

Per un percorso di sostenibilità in linea con gli obiettivi Onu dell’Agenda 2030, i cinque Designer outlet italiani del gruppo McArthurGlen – Serravalle, Noventa di Piave, Barberino, Castel Romano e La Reggia assieme ai rispettivi punti food&beverage hanno scelto Too Good To Go, app leader nel movimento contro lo spreco alimentare (130 milioni di pasti salvati nel mondo in soli sei anni di attività), come partner esclusivo per ridurre il food waste ed il suo impatto negativo sul pianeta.

Il meccanismo per usufruire del servizio è molto semplice.  I punti ristoro mettono in vendita quotidianamente sull’app le loro Magic Box – piene di squisito cibo fresco invenduto  – ad un prezzo speciale (da euro 2,99 a euro 4,99 in base alla dimensione della Box). Il contenuto è sempre una sorpresa, quindi si ha la possibilità di assaggiare ogni volta prodotti diversi: basta scaricare l’app e verificare ogni giorno le offerte disponibili.

Oltre il 50% dei brand food&beverage nei 5 McArthurGlen ha già aderito al progetto. Dall’inizio dell’attività sono state vendute oltre 3400 box per un totale di 3400 kg di cibo ‘salvato’ dallo spreco  e oltre 8500 kg di co2e (anidride carbonica equivalente).

1 Giugno 2022 ( modificato il 31 Maggio 2022 | 23:20 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA