Milano
3:49 pm, 12 Maggio 22 calendario
3 minuti di lettura lettura

Linate: atterraggio d’emergenza per un volo Ita Airways

Di: Redazione Metronews
condividi

Atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Linate alle 12,42 di oggi per il volo Ita Airways AZ1765, partito dallo scalo milanese e diretto a Palermo con 83 persone a bordo. Due minuti dopo il decollo, il comandante ha lanciato l’Sos per un problema a uno dei motori dell’Airbus A320 dal quale fuoriusciva del fumo. La maxi emergenza è scattata alle 12.18, causando il blocco di atterraggi e decollo. Sulla pista sono intervenuti equipaggi del 118, vigili del fuoco e forze dell’ordine.

Dopo aver effettuato alcuni giri sopra il Lodigiano per scaricare il carburante, il velivolo è rientrato senza problemi a Linate, toccando la pista alle 12.42. A causare l’incidente, che per fortuna non ha avuto alcuna conseguenza, secondo i controlli che sono ancora in corso, sarebbe stato l’impatto del velivolo con uno stormo di uccelli, una situazione chiamata in gergo tecnico “bird strike”. Per circa mezz’ora, essendo stato dichiarato lo stato d’emergenza dal pilota, sono stati sospesi decolli e atterraggi dallo scalo milanese. Almeno due voli sono stati dirottati a Malpensa. Alle 12.47 l’operatività dello scalo cittadino è ripresa regolarmente. Incolumi equipaggio e passeggeri, questi ultimi accomodati su voli successivi.

Solo il mese scorso due aerei si erano urtati nello scalo di Malpensa (Varese). Un volo EasyJet in partenza per Tel Aviv e un Airbus A330 Delta Airlines appena atterrato da New York, erano infatti venuti in contatto nel piazzale dell’aeroporto di Malpensa . I due voli si erano leggermente urtati all’altezza delle ali, danneggiandosi in modo lieve. Anche in quell’occasione, nessun passeggero era rimasto ferito.

 

12 Maggio 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo