Ucraina
1:42 pm, 7 Maggio 22 calendario
3 minuti di lettura lettura

Kiev: «Colpita una terza nave russa». Intanto è mistero sulla fregata Makarov

Di: Redazione Metronews
condividi

Una terza nave della marina russa sarebbe stata colpita dalle forze armate ucraine. Secondo fonti di Kiev, infatti, un drone “Bayraktar” avrebbe colpito e affondato  un mezzo da sbarco russo “Project 11770 Serna” nelle acque del Mar Nero, vicino all’isola dei Serpenti. La nave è in grado di trasportare fino a 90  persone e ha una capacità di carico di 45 tonnellate di carico. Lo scrive l’Ukrainska Pravda riportando i messaggi social del Comando operativo Sud di Kiev, dell’amministrazione militare di Odessa e le affermazioni del capo del Centro di coordinamento congiunto per le forze di sicurezza e di difesa dell’Ucraina meridionale Natalia Humeniuk. Non sono stati però forniti particolari sull’operazione, né quando l’attacco sarebbe avvenuto. «Ora c’è una guerra e, quando possibile, verranno annunciati i dettagli. Adesso vengono fornite informazioni che possono essere date al pubblico e non danneggiano le forze armate e l’Ucraina. Tutto sarà chiarito in seguito», ha spiegato il portavoce dell’amministrazione militare di Odessa, Serhiy Bratchuk. Da giorni gli Ucraini stanno bombardando l’Isola, per impedire che diventi in una base avanzata delle truppe di Mosca.

La nave Makarov in fiamme. Forse

La nave russa Admiral Makarov che starebbe bruciando nel Mar Nero

Intanto non si hanno nuove notizie dell’altra nave russa colpita da un razzo ucraino, la fregata russa che starebbe bruciando vicino all’Isola dei Serpenti, nel Mar Nero. «L’Admiral Makarov sarebbe stata colpita da un missile antinave Neptune e l’esplosione ha causato un incendio a bordo», aveva scritto su Telegram il deputato popolare Oleksiy Honcharenko, citato dai media ucraini. Gli Usa non hanno però confermato la notizia: «È tutto il giorno che ci stiamo lavorando ma al momento non abbiamo informazioni che corroborino queste notizie», ha fatto sapere il dipartimento della Difesa. Da parte sua, il Cremlino ha smentito: «Non abbiamo informazioni su navi russe colpite», ha fatto sapere ieri Mosca.

7 Maggio 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo