Father & Soldier
2:30 pm, 26 Aprile 22 calendario
3 minuti di lettura lettura

Father & Soldier aprirà Un Certain Regard a Cannes

Di: Redazione Metronews
Father & Soldier
condividi

Sarà Father & Soldier di Mathieu Vadepied, interpretato da Omar Sy, Alassane Diong e Jonas Bloquet ad aprire la sezione Un Certain Regard del 75° Festival di Cannes.

Father & Soldier 

Father & Soldier (prodotto da Bruno Nahon e Omar Sy) è il secondo lungometraggio del regista, sceneggiatore e direttore della fotografia Mathieu Vadepied. Il film mette in luce la storia dei soldati senegalesi, eroi dimenticati della prima guerra mondiale, costretti a lasciare la loro patria e combattere per la liberazione della Francia. Coproduzione franco-senegalese, girato in Francia e in Senegal, il film racconta la storia di Bakary Diallo, che nel 1917 si arruola nell’esercito francese per unirsi a Thierno, suo figlio diciassettenne, arruolato con la forza.

La storia

Mandati al fronte, padre e figlio dovranno affrontare insieme la guerra. Galvanizzato dal fervore del suo ufficiale che vuole condurlo nel cuore della battaglia, Thierno diventa maggiorenne. Mentre Bakary fa di tutto per tirarlo fuori dal combattimento e riportarlo a casa sano e salvo.

Immerso in uno splendore che ricorda l’Autocromia dei fratelli Lumière, Father & Soldier ondeggia tra l’ocra della terra e il blu delle divise, tra la luce naturale e l’oscurità delle trincee. Girando nella terra dei Peul, vicino al confine con la Mauritania, Mathieu Vadepied evoca un’altra tragica dimensione della colonizzazione. Quando, cioè, la Francia cercò soldati nell’Africa occidentale.

La prima mondiale di Father & Soldier aprirà Un Certain Regard mercoledì 18 maggio, davanti alla giuria, che annuncerà i vincitori dei premi venerdì 27 maggio.

26 Aprile 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA