Bancomat
2:07 pm, 15 Aprile 22 calendario
4 minuti di lettura lettura

Blocco dei pagamenti bancomat in tutt’Italia

Di: Redazione Metronews
Bancomat
condividi

È durato solo mezz’ora il blocco dei pagamenti con carte e bancomat, ma è bastato per mandare in tilt gli utenti nel venerdì prima di Pasqua. Il gruppo Nexi fa sapere che si è trattato di un malfunzionamento tecnico dovuto a un problema del fornitore Ibm. Il servizio, assicura il gruppo, è ora regolare ed è stato garantito il massimo impegno «per fare ripartire il prima possibile» il sistema.

Risolti i problemi che hanno provocato disservizi

Caos nei supermercati con la clientela costretta ad abbandonare la spesa. Sono state a centinaia le segnalazioni, soprattutto sui social network, per il blocco dei pagamenti elettronici. In molti si sono lamentati dell’impossibilità ad usare sia il bancomat che la carta di credito. I disagi sono stati ancora più pesanti visto che si tratta del venerdì prima delle vacanze pasquali con la maggior parte dei cittadini intenta a fare la spesa senza però avere la possibilità di pagarla. La polizia postale, che ha confermato il ripristino di bancomat e pos, ha spiegato che, al momento, non ci sono evidenze di un attacco hacker.

Clientela costretta ad abbandonare la spesa nei supermercati

Caos nei supermercati con la clientela costretta ad abbandonare la spesa. Nexi sta investigando con i tecnici per accertare esattamente cosa sia avvenuto, ma intanto i sistemi sono stati ripristinati e funzionano regolarmente, secondo quanto riferisce un portavoce della società, salvo possibili code a livello locale sul riavvio di singoli dispositivi.

15 Aprile 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA