Formula E
2:52 pm, 9 Aprile 22 calendario
2 minuti di lettura lettura

Formula E, Vandoorne domina la pole

Di: Redazione Metronews
Formula E Vandoorne
condividi

Ha preso il via all’Eur di Roma il campionato mondiale di Formula E. Stoffel Vandoorne alla guida della Mercedes domina la pole nelle prove libere.

Formula E, Vandoorne domina la pole

Il pilota belga Stoffel Vandoorne, su Mercedes, si è aggiudicato la pole position nelle qualifiche per la prima delle due gare del Gp di Formula E di Roma, in programma oggi pomeriggio a partire dalle 15 sul tracciato cittadino dell’Eur. Completa la prima fila Robin Frijns si Envision. Partirà in fondo al gruppo l’italiano Antonio Giovinazzi con la sua Dragon.

Mourhino tra i curiosi sulla pit lane

C’è anche l’allenatore dell’As Roma Josè Mourinho tra i curiosi sulla pit lane ad osservare le vetture di Formula E prima del via del Gp di Roma sul tracciato cittadino dell’Eur. Lo “special one” si è intrattenuto a colloquio, tra gli altri, con il pilota portoghese Antonio Da Costa.

L’auto in gara con i colori dell’Ucraina

Una colomba di pace stilizzata, con i contorni gialli e blu e la scritta “Stand with Ucraine”. È l’adesivo presente sulla carena delle due vetture di Formula E della Venturi Racing, guidate da Edoardo Mortara e Lucas Di Grassi, che corrono oggi e domani sul tracciato cittadino del Gp di Formula E dell’Eur.

I carabinieri  controllano la kermesse con le auto ecologiche

Anche quest’anno in occasione del Rome E-Prix 2022 i Carabinieri del Comando provinciale di Roma sono impegnati a garantire la sicurezza dei partecipanti e dei tantissimi spettatori con due vetture ecologiche.

L’Arma espone infatti due autoradio green in dotazione ai reparti territoriali: una Toyota Yaris Hybrid e una Nissan Leaf con motore 100% elettrico a zero emissioni, in armonia di intenti con il Campionato Mondiale di Formula E, che promuove attivamente la mobilità elettrica e le soluzioni di energia rinnovabile per contribuire a ridurre l’inquinamento atmosferico e promuovere la lotta ai cambiamenti climatici

 

 

9 Aprile 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo