giappone
3:59 pm, 16 Marzo 22 calendario

Fukushima, sisma e allarme tsunami. Blackout e deragliamenti

Di: Redazione Metronews
condividi

Un fortissimo sisma di magnitudo 7.3 è stato registrato nell’est del Giappone, nell’area di Fukushima. L’allarme tsunami è stato lanciato. Lo riferisce l’Agenzia meteorologica giapponese. Il sisma è stato avvertito anche a Tokyo.

Giappone, pericolo tsunami e blackout anche a Tokyo

Oltre due milioni di persone sono rimaste senza elettricità a seguito del forte sisma registrato nelle prefetture di Miyagi e Fukushima, come hanno riferito i media locali, secondo cui blackout hanno colpito anche diverse parti di Tokyo.
A seguito della scossa, le autorità hanno diffuso un’allerta per un rischio tsunami di un metro, chiedendo ai cittadini di stare lontani dalle coste.

Fukushima, controlli alla centrale nucleare

Non è chiaro al momento se siano stati registrati danni alla centrale nucleare di Fukushima, teatro del più grave incidente nucleare della storia, provocato da un potente terremoto seguito da uno tsunami l’11 marzo 2011. La Tokyo Electric Power Company (Tepco) ha fatto sapere però che già sono in corso controlli nelle centrali nucleari nella prefettura di Fukushima, per i reattori degli impianti Fukushima Daiichi – teatro dell’incidente del 2011 – e Fukushima Daini, dopo il forte sisma che ha colpito la regione. Lo riporta la Nhk. Dalle verifiche svolte finora, nessuna anomalia è stata registrata alla centrale nucleare di Fukushima Daiichi.

Deragliato treno alta velocità Shinkansen

Un treno ad alta velocità Shinkansen è però deragliato sulla linea Tohoku, che collega Tokyo e Aomori, proprio a causa del terremoto di magnitudo 7.3, riferiscono i media locali. Nessuna persona è comunque rimasta ferita nel deragliamento del treno: a bordo c’erano circa 100 persone.

16 Marzo 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo