MasterChef
12:56 pm, 5 Gennaio 22 calendario
4 minuti di lettura lettura

MasterChef Italia in viaggio tra le salse del mondo

Di: Redazione Metronews
MasterChef Italia
condividi

MasterChef Italia entra sempre più nel vivo.  Superata la grande emozione per l’esordio tra i fornelli più ambiti, la competizione giovedì 6 gennaio, su Sky e in streaming su NOW, i 19 cuochi amatoriali sono pronti ad affilare i coltelli. E la cucina del cooking show sarà teatro di nuove e sorprendenti sfide, gestite, arbitrate e giudicate dai tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

MasterChef Italia e la Golden Mystery Box

Si inizierà proprio con una sorpresa. Sui banchi componenti della Masterclass apparirà una scintillante Golden Mystery Box, novità assoluta di questa edizione, tinta per l’occasione di un elegante color oro, che nasconderà al suo interno 10 salse provenienti da tutto il mondo. Dal Chimichurri argentino alla Jäger Sauce svizzera, dal Sandefjord o burro norvegese alla salsa Rouille o maionese provenzale. Passando per la Mojo delle Canarie e la Mole messicana, l’aspra salsa georgiana Tkemali, il Ponzu giapponese con aceto di riso, la Nuoc Mam a base di pesci fermentati e l’Irish Champ.
Tra queste, i 19 dovranno sceglierne uno per ciascuno per preparare un piatto che esalti il loro sapore.

Ospiti e Skill Test

L’Invention Test ospiterà nella cucina del cooking show di Sky, prodotto da Endemol Shine Italy, due rappresentanti della trattoria moderna d’eccellenza. Ovvero Sarah Cicolini, giovane chef che vanta due Gamberi sulla guida del Gambero Rosso e proprietaria del locale Santo Palato a Roma. E Diego Rossi del ristorante milanese Trippa, eletto Chef dell’anno 2020 da Identità Golose. A loro il compito di presentare due piatti in cui la tradizione italiana incontra l’innovazione.

A seguire, negli episodi di giovedì 6 gennaio alle 21.15 su Sky Uno, sempre disponibili on demand, visibili su Sky Go e in streaming su NOW, sarà il momento dell’esordio della temutissima prova dello Skill Test. Il primo della stagione. Tre differenti livelli studiati da ciascuno dei tre giudici per testare le capacità tecniche e la resistenza allo stress dei cuochi amatoriali. Sarà una prova dolcissima, dedicata interamente al miele, ma guai a farsi ingannare dalle apparenze. Le insidie saranno dietro l’angolo, soprattutto in questo Test con cui i giudici metteranno alla prova le conoscenze tecniche dei cuochi.
Salire in balconata non sarà semplice per gli aspiranti chef. Chi riuscirà a proseguire il proprio percorso a MasterChef Italia?

5 Gennaio 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA