Musica Roma
11:02 am, 21 Dicembre 21 calendario

Erica Mou presenta “Nature” al Largo Venue

Di: Redazione Metronews
condividi

MUSICA Giovedì Erica Mou sarà al Largo Venue di Roma per presentare dal vivo i brani del nuovissimo album Nature. Sul palco con lei il violoncello di Flavia Massimo e l’artista barese Molla alla ritmica, basso e pianoforte.

Con Nature approda a nuove sfumature di scrittura, in cui, alternando anche l’uso delle lingue, dall’italiano all’inglese, passando per il dialetto della sua terra, associa in ogni brano elementi e processi della natura ad emozioni e comportamenti degli uomini e delle donne.

Il disco è stato anticipato dal singolo Lo zaino sul treno.

Link al videoclip ufficiale: https://www.youtube.com/watch?v=grjyFfaPk3U

Prima di “Nature”

Nature arriva a distanza di quattro anni dal precedente Bandiera sulla Luna che ha confermato il talento autoriale di Erica Mou. Nel mezzo, moltissime esperienze: la pubblicazione del suo primo romanzo Nel mare c’è la sete (Fandango Editore, 2020), vincitore del Premio Lettori al Festival Lugnano, il debutto a teatro con Un’ultima cosa, uno spettacolo di e con Concita De Gregorio per cui la Mou ha realizzato le musiche originali, e la presenza nella commissione artistica di Area Sanremo 2020, fino alla conduzione di 1MNext 2021, il contest del Primo Maggio Roma.

Questo nuovo album è prodotto dalla stessa Mou, insieme al polistrumentista britannico MaJiKer e registrato tra la Puglia, Tolosa, Milano e Londra.

Il percorso musicale di Erica Mou

In oltre dieci anni di carriera Erica Mou ha pubblicato sei album, partecipato al Festival di Sanremo nel 2012, nella sezione Giovani in cui si è classificata seconda, vincendo il premio della critica Mia Martini e il Premio Sala Stampa Radio Tv. Ha anche realizzato moltissime collaborazioni e centinaia di concerti in tutta Europa, dove ha calcato grandi palchi come quello del Primo Maggio di Roma, dell’Heineken Jammin’ Festival, del Wind Music Awards e dello Sziget, realizzando anche aperture ad artisti come Paolo Nutini, Patti Smith e Suzanne Vega.

Note e non solo: la Mou tra cinema e teatro

Artista poliedrica, a proprio agio sul palco così come su un set cinematografico, Erica Mou è apparsa nel film Figli (2020) di Mattia Torre, commedia con Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi, e in Quo vado (2016) di Checco Zalone, oltre ad aver realizzato il brano Dove cadono i fulmini, canzone scelta da Rocco Papaleo come colonna sonora del suo film Una piccola impresa meridionale per cui la Mou ottiene una nomination ai David di Donatello 2014.

 

 

 

 

 

 

 

21 Dicembre 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo