roma
3:51 pm, 20 Dicembre 21 calendario

Donazione di Cuore Domani a Comunità Sant’Egidio

Di: Redazione Metronews
condividi

La Fondazione “Cuore Domani”, Onlus della Società Italiana di Chirurgia Cardiaca, ha effettuato una donazione alla Comunità di Sant’Egidio per sostenere la campagna di immunizzazione anti-Covid per senza fissa dimora e immigrati, portata avanti presso il centro per le vaccinazioni a Trastevere, nel complesso del San Gallicano. Una struttura ribattezzata “hub degli invisibili”, che ha permesso, dall’inizio di luglio, la somministrazione di circa 14mila dosi di vaccino e l’immunizzazione di 10mila persone che, per fragilità, isolamento o anche problemi burocratici, rischiavano di restare fuori dalla campagna vaccinale.

La donazione dei cardiochirurghi italiani, del valore di 1.500 euro, è stata annunciata nel corso del 30° Congresso nazionale SICCH, svoltosi a Roma dal 16 al 18 dicembre scorsi. “Abbiamo voluto premiare un servizio di assistenza sanitaria di grande valore sociale, grazie al quale, con l’impegno di medici e infermieri volontari, si fornisce un importante contributo alla campagna vaccinale nazionale anti-Covid, intercettando donne e uomini in difficoltà che, altrimenti, sarebbero stati privati dell’importante protezione sanitaria”, ha sottolineato  Alessandro Parolari, presidente della Fondazione “Cuore Domani”.

“Il contributo della Fondazione è molto importante perché contribuisce allo sforzo della Comunità di Sant’Egidio nel garantire a queste persone fragili l’accesso alla vaccinazione Covid, assicurando loro la necessaria protezione. La pandemia non si combatte da soli, ma stando tutti ‘sulla stessa barca’, come Papa Francesco ci ha ricordato spesso. Non possiamo dimenticarci di nessuno e tutti vanno salvati e tutelati dal Covid”, ha commentato Giovanni Guidotti, segretario generale Fondazione “DREAM – Comunità Sant’Egidio”.LM

20 Dicembre 2021 ( modificato il 29 Dicembre 2021 | 19:56 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo