roma
10:32 am, 15 Dicembre 21 calendario

Alla Temple University si parla di Europa, Mediterraneo e atlantismo

Di: Redazione Metronews
condividi

Si parla di Europa, Mediterraneo Atlantismo oggi alle 16 alla Temple University Rome in occasione dell’uscita del secondo numero del mensile internazionale MedAtlantic, una rivista di “segnali, scenari e sogni d’Occidente” diretta da Santo Strati e Mauro Alvisi.

Il convegno-lezione,  trasmesso in streaming a livello mondiale, anche attraverso le varie sedi della prestigiosa Università americana, sarà introdotto dalla Rettrice della Temple Emilia Zankina e vedrà la partecipazione del Presidente dell’Autorità Portuale di Gioia Tauro ammiraglio Andrea Agostinelli, dell’antropologo della Temple Gregory Overton Smith, dell’onorevole Mario Baccini, presidente Ente per il Microcredito, della professoressa Irene Manzella, dello scienziato olandese Twente University, del prof. Roberto Cardaci, sociologo dell’Università di Torino, dell’avv. Erika Del Fiacco, docente di impresa e Proprietà Intellettuale all’ Università La Sapienza, e da Mauro Alvisi, docente universitario, economista, scrittore e condirettore della rivista. Modera l’incontro il giornalista Santo Strati, direttore responsabile di MedAtlantic.

MedAtlantic

Il secondo numero del mensile MedAtlantic è dedicato all’ambiente e riporta due interviste esclusive sul dopo Cop 26 di Glasgow a Irene Manzella e al professor Maarten van Alst, uno dei più noti climatologi mondiali. Ma non solo di clima si parlerà alla Temple, ma anche degli scenari dell’Atlantismo post pandemia in chiave europea e della naturale vocazione del Mediterraneo come centro degli scambi del commercio mondiale, dove la strategica posizione del Porto di Gioia Tauro rappresenta lo snodo principale.
Sul nuovo numero di MedAtlatic (in italiano nell’elegante versione cartacea, e in edizione digitale anche in spagnolo e inglese) si parla anche di etica degli affari, di populismo in Europa e della Civiltà del mare e di intelligenza artificiale). La rivista cartacea è disponibile su Amazon e nelle principali librerie online, mentre l’edizione digitale è diffusa sulle piattaforme GooglePlay, Apple e Kindle.AN

15 Dicembre 2021 ( modificato il 11 Gennaio 2022 | 18:30 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo