11:30 am, 23 Novembre 21 calendario

La campagna dei piccoli studenti di Palermo, “Ho bisogno di te” 

Di: Redazione Metronews
condividi

AGI  – “Io vorrei un parco, panchine per far riposare le persone quando sono stanche, lanterne per quando fa sera, murales per rallegrare i muri sporchi e grigi, strade accessibili a tutti… io voglio questo e tu?”. Sono le richieste di alcuni piccoli studenti, punto di partenza della campagna di una scuola di Palermo.

Ho bisogno di te” è la frase del manifesto che, realizzato dagli alunni della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Lombardo Radice di Palermo, verrà affisso nei punti socialmente rilevanti del quartiere Cuba Calatafimi. L’appello degli studenti della scuola è rivolto a tutti i concittadini.

Obiettivo è la realizzazione di interventi volti a migliorare il quartiere, rendendolo più a misura dei bisogni dei bambini e dei suoi abitanti. Il manifesto riporta in calce l’indirizzo ilquartierechevoglio@gmail.com al quale potranno essere inviate da parte di chi voglia email, condividendo desideri, idee e proposte costruttive. Le stesse verranno raccolte alla fine dell’anno scolastico in un unico book che verrà poi consegnato alla cittadinanza.

“Un autentico intervento politico – spiega Francesco Paolo Camillo, dirigente dell’Istituto comprensivo Lombardo Radice – da parte dei nostri alunni che, uscendo dalle proprie aule, si fanno con gli adulti amministratori del bene comune, protagonisti di un’auspicata rigenerazione del territorio che abitano con la loro scuola”. Il manifesto è solo uno degli interventi del progetto “La mia aula non ha più confini” che vede i piccoli cittadini della comunità impegnati come educatori consapevoli e responsabili.

23 Novembre 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA