Genoa-Roma
4:30 pm, 20 Novembre 21 calendario
3 minuti di lettura lettura

Mourinho: “Noi siamo in difficoltà, voi non sapete nulla”

Di: Redazione Metronews
condividi

José Mourinho si è presentato davanti ai microfoni per la consueta conferenza stampa pre gara. Domani sera la Roma affronterà il Genoa nel posticipo serale, alle 20:45.

La conferenza stampa di Mourinho

Domani ritroverà Shevchenko, quando eravate al Chelsea sembravate non avere un bel rapporto, invece poi lei nella sua autobiografia ha utilizzato parole bellissime per lui. Cosa ne pensa di lui e della sua carriera?

“E’ una domanda strana. Doveva essere facile per te decidere sul fatto se sia vero tutto quello che qualcuno ha detto o se la verità è che abbiamo un buon rapporto”.

Alcune dichiarazioni sue e di Shevchenko erano state pubbliche

“Non hai cose più interessanti da chiedere?. Cosa ti interessa?”

Le assenze di Cristante e Villar. Pellegrini può avere un ruolo diverso rispetto al solito?
“Il lavoro che abbiamo fatto durante la settimana e che voi, con le vostre fonti, avete capito e seguito è il lavoro che finisce nella spazzatura. Quello che abbiamo provato, le dinamiche difensive e offensive le abbiamo perse quando abbiamo perso un calciatore importante come Cristante che si aggiunge ai tanti problemi che abbiamo noi visto che non abbiamo tre terzini sinistri. Dobbiamo trovare delle soluzioni e ci sono calciatori che dovranno sacrificarsi magari in posizioni diverse, dovranno adattarsi. E’ un momento di difficoltà per noi. Solo io so come giocheremo e chi giocherà domani, nessuno lo sa qui a Trigoria. Le vostre fonti in questo momento non hanno acqua, sono secche”.
Zaniolo, in caso di difesa a tre, dove può essere schierato? Come lo ha visto in settimana?
 
“Io non vi dico se giocheremo a tre o a quattro. Le vostre fonti vi hanno detto che in questa settimana abbiamo lavorato due giorni con la difesa a tre, questo è vero e voi lo sapete. Ma non ti dico se giocheremo a tre o a quattro. Tutti sanno in quali posizioni può giocare Nico”.
E’ un tipo di partita che va giocata con grande aggressività dal primo minuto o servirà pazienza? “Sarà un ambiente difficile in uno stadio bellissimo. Ci saranno tanti nostri tifosi al seguito e sarà una motivazione per noi. Avremo la voglia di vincere dal primo minuto”.
20 Novembre 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA