Bella Hadid
8:28 am, 12 Novembre 21 calendario
3 minuti di lettura lettura

Bella Hadid confessa la sua lotta con la depressione

Di: Valeria Bobbi
Bella Hadid in lacrime
condividi

«Questa sono io praticamente ogni giorno, ogni notte da qualche anno ormai, i social non sono reali. A tutti quelli che stanno lottando, ricordatevelo»: Bella Hadid ha scioccato i suoi follower su Instagram, un esercito di oltre 40 milioni di persone, confessando di soffrire di ansia e depressione e lo ha fatto con estrema sincerità, senza nascondersi, pubblicando foto in cui piange  nel letto o addirittura è attaccata a una flebo.

Bella Hadid dalle passerella al letto

La bellissima super modella, sorella della ancora più famosa Gigi Hadid, è una delle più amate e contese tra gli stilisti: ha solcato le passerelle delle più grandi case di moda ed è apparsa su centinaia di copertine in tutto il mondo. Eppure tutto il successo non le ha restituito la serenità. L’ansia e la depressione le hanno rovinato la vita . «A volte tutto quello di cui hai bisogno è sentire che non sei solo – scrive la top model -. Quindi vi dico: non siete soli. Voglio che sappiate che la malattia mentale o gli squilibri fisici non sono lineari ed è quasi come essere sulle montagne russe, con i loro alti e bassi. Ma c’è sempre la luce alla fine del tunnel e le montagne russe si fermano sempre ad un certo punto. C’è sempre spazio per ricominciare, ma per me è sempre stato bello sapere che anche se sono passati pochi giorni, settimane o mesi, migliora, in qualche modo, anche per un momento. Mi ci è voluto molto tempo per capirlo nella mia mente, ma ho avuto abbastanza momenti no per riuscire a comprendere che se lavori abbastanza duramente su te stesso, trascorrendo del tempo da solo per capire i tuoi traumi, i fattori scatenanti, le gioie e la routine, imparerai a gestire il dolore. Che è tutto ciò che puoi chiedere a te stesso. Grazie per avermi visto e grazie per avermi ascoltato. Vi voglio bene”.

12 Novembre 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA